• Redazione

Ricorso per la mobilità 2020 dei docenti e del personale ATA

Pubblicata l’ordinanza di mobilità 2020 insegnanti e personale ATA.


Le domande potranno essere presentate fino al 21 aprile 2020 per i docenti e fino al 27 aprile per il personale ATA.

Con l’Ordinanza Ministeriale n. 182 del 23 marzo 2020, trasmessa con la nota n. 6904 del 24 marzo 2020, il Ministero dell’Istruzione ha dato il via alla mobilità del personale docente, educativo e ATA (ausiliario, tecnico e amministrativo) per l’anno scolastico 2020/2021.

Scadenze presentazione domande

Il personale docente potrà presentare domanda dal 28 marzo al 21 aprile 2020.

La pubblicazione degli esiti avverrà il 26 giugno.

Il personale educativo potrà fare domanda dal 4 al 28 maggio 2020.

Gli esiti verranno pubblicati il 10 luglio.

Il personale ATA potrà presentare domanda dall’1 al 27 aprile 2020.

La pubblicazione dei movimenti avverrà il 2 luglio.

Modalità di presentazione domande

Coloro che partecipano alla mobilità volontaria o coloro che presentano domanda condizionata poiché dichiarati soprannumerari entro il termine ultimo di presentazione dovranno presentare la domanda online sul sito Istanze Online.

Invece, il personale dichiarato soprannumerario dopo la scadenza delle domande dovrà presentare domanda in forma cartacea, compilando il modulo predisposto dal Miur e inviandolo all’Ufficio Scolastico territorialmente competente tramite l’istituzione scolastica di servizio.Chi volesse maggiori informazioni su questo ricorso potrà contattare il numero 392-6225285 via Whatsapp

MSA scuola offre consulenza e aiuto nella compilazione ed inoltro della domanda. A causa dell’emergenza dovuta al COVID-19, tale consulenza avverrà telefonicamente o a mezzo whatsapp al numero 392-6225285.

Le tipologie di ricorso attivabili

1) Ricorso per beneficiari legge 104 che assistono parenti disabili – mobilità interprovinciale;

2) Ricorso valutazione servizio paritarie nella mobilità volontaria e di ufficio;

3) Ricorso valutazione servizio precario, per intero, nelle graduatorie interne di istituto;

4) Ricorso valutazione pre-ruolo sul sostegno, ai fini del computo nel vincolo quinquennale;

5) Ricorso per i neo vincitori del concorso riservato, fase transitoria scuola secondaria, ammessi al Fit, che chiedono la partecipazione alla mobilità 2020, al momento preclusa;

6) Ricorso per valutazione punteggi SSIS/TFA, allorché non riconosciuti nella mobilità 2020;

7) Ricorso per l’attribuzione di 12 punti per la partecipazione al concorso Fit, allorché non riconosciuti nella mobilità 2020.



Le domande potranno essere presentate fino al 21 aprile 2020 per i docenti e fino al 27 aprile per il personale ATA.

Chi volesse maggiori informazioni su questo ricorso potrà contattare il numero 392-6225285 via Whatsapp


8 visualizzazioni

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perderti nessuna notizia!

  • White Facebook Icon

© 2020 Newscuola.it. by PrincipatoDesign.