• Redazione

Ritiro della pensione, quando farlo?


L'ultimo decreto del Consiglio dei Ministri per gestire l'emergenza causata dal coronavirus ha indotto l'Inps a pubblicare un calendario per ridurre l'affollamento agli uffici postali. Com'è noto non bisogna creare assembramenti per evitare il diffondersi del contagio. A beneficio di quanti vogliono sapere in che giorni possono recarsi alle poste per ritirare l'assegno mensile della pensione rimettiamo di seguito il calendario Con una nota, Poste Italiane ha quindi chiarito il calendario dei pagamenti. "Con l'obiettivo di contribuire a contrastare la diffusione del Covid 19, Poste Italiane rende noto che le pensioni del mese di aprile verranno accreditate il 26 marzo per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello", ha spiegato il gruppo. "Coloro che non possono evitare di ritirare la pensione in contanti, nell'Ufficio Postale, dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario seguente: i cognomi dalla A alla B giovedì 26 marzo; dalla C alla D venerdì 27 marzo; dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo; dalla L alla O lunedì 30 marzo; dalla P alla R martedì 31 marzo; dalla S alla Z mercoledì 1 aprile".

20 visualizzazioni

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perderti nessuna notizia!

  • White Facebook Icon

© 2020 Newscuola.it. by PrincipatoDesign.